Pediluvio riscaldante aromatico per piedi freddi

DESIGN
BLOG
Vai ai contenuti

Pediluvio riscaldante aromatico per piedi freddi

Non Solo Emulsioni
Pubblicato da NonSoloEmulsioni in Cosmetici · 21 Gennaio 2022
Tags: PiediBenessere


15% Tensioattivo per oli
20% Olio di mandorle dolci
1% Olio essenziale di timo
1% Olio essenziale di pepe rosa
63% Idrolato di timo conservato

pH 5,5

Un vero e proprio trattamento riscaldante, grazie all’aggiunta di olio essenziale di pepe rosa, che rende questo pediluvio indispensabile nella stagione fredda, se non si hanno problemi di circolazione come varici e vene varicose, o particolari sensibilizzazioni alle materie prime utilizzate.

La formula adattata dall’originale di Aroma Zone è molto efficace oltre che molto semplice da fare. In aggiunta all’olio essenziale di pepe rosa, l’olio essenziale di timo completa la sinergia riscaldante con quella circolatoria, tonificante e deodorante.

Si disperdono l’olio e gli oli essenziali nel tensioattivo e si incorpora l’idrolato un po’ alla volta girando piano. La soluzione finale sarà un liquido biancastro stabile che avrà un pH finale sul 5-5,5. Il prodotto dura diversi mesi e va tenuto ben chiuso, all’asciutto, al riparo da fonti di luce e di calore.

Volendo, lo si può colorare con una puntina di colorante e quindi personalizzarlo a piacimento.

Per usarlo ne basta veramente poco, un paio di tappi 24/410 in una bacinella di acqua calda e si rimane piacevolmente a bagno fin tanto che l’acqua non diventa troppo fredda, in genere 10 minuti.

L’odore è meno forte di quel che sembri benché la percentuale di oli essenziali e, dopo essersi sciacquati e asciugati, la sensazione di calore continuerà anche successivamente, rigenerando e tonificando i piedi infreddoliti. Si procede poi con la propria routine quotidiana.

Fonti di questo articolo:


Torna ai contenuti